Incontri e riflessioni

International masterclass hands on particle phisics: una full immersion nella fisica delle particelle

Scritto da Margherita e Francesca, 4CU il 05 Giugno 2017.

International masterclass hands on particle phisics: una full immersion nella fisica delle particelle

Il giorno 28 marzo 2017, noi studentesse della 4^CU assieme a quattro studenti della 5^AE, accompagnati dalla professoressa Federica Dazzan e dal professor Stefano D’Elia, abbiamo partecipato all’International Masterclass sulla fisica delle particelle, un’iniziativa coordinata per l’Italia dall’Istituto Nazionale di Fisica Nucleare.

Gemellaggio Portogruaro - Marmande

Scritto da Chiara Zoppolato il 05 Giugno 2017.

Gemellaggio Portogruaro - Marmande

Quest’anno si è tenuto il 30esimo anniversario del gemellaggio tra la città di Portogruaro e quella di Marmande, situata nel Sud della Francia. Insieme alla delegazione italiana, composta dal sindaco Maria Teresa Senatore, al gruppo AVIS, al Lions Club e alla squadra giovanile del rugby Portogruaro, siamo partite anche noi, nove studentesse della 4AL, per celebrare questo legame tra città iniziato nel 1987.

Il nostro viaggio di felicità

Scritto da Allieva di classe prima il 05 Giugno 2017.

Il nostro viaggio di felicità

Così come Odisseo, con la sua audacia, il suo coraggio, la sua intelligenza e la sua voglia di ritornare in patria, intraprende un viaggio avventuroso e pieno di insidie, anche noi ogni giorno, nel nostro piccolo, intraprendiamo tanti viaggi di diverso tipo che, con le loro difficoltà e vicissitudini, ci fanno crescere e ci insegnano ad affrontare quello che è il nostro viaggio più importante: il viaggio della vita.

Soggiorno ad Antibes

Scritto da Benedetta Padovese e Eleonora Girardi il 24 Maggio 2017.

Soggiorno ad Antibes

Il viaggio è un'esperienza che sempre si porta dietro tante diverse emozioni. Prima di partire si è euforici ed entusiasti, ma allo stesso tempo un po' impauriti poiché non si sa cosa aspettarsi. Viaggiare porta a confrontarsi con diverse tradizioni e culture, con diverse persone e luoghi, e non è sempre semplice comprenderli e abituarcisi, soprattutto quando a questo si aggiunge una diversa lingua e/o un diverso nucleo familiare.

Uscita al Vittoriale

Scritto da Dario Dedi il 16 Maggio 2017.

Uscita al Vittoriale

Giovedì 6 marzo, la 5AE, in compagnia di un’altra classe quinta, si è recata presso il Vittoriale degli Italiani, ovvero l’ultima casa in cui è vissuto Gabriele D’Annunzio, che è morto proprio in quella splendida abitazione. Accompagnati dalle professoresse Saro, Scalon e Ortis abbiamo avuto la fortuna di visitare questo bellissimo luogo che, oltre che dal punto di vista culturale, ha una enorme valenza estetica.

Olga Neerman: “I miei tre angeli”

Scritto da Studentesse di 3BL: Sara Di Giorgio, Elisa Gaiardo, Emma Grosso il 03 Maggio 2017.

Il 20 aprile le classi 3AL e 3BL hanno partecipato ad un incontro presso l'oratorio Pio X, che ha visto come protagonista una superstite della seconda guerra mondiale. La novantenne Olga Neerman, ebrea di origine belga, nata e vissuta a Venezia, ci ha dedicato due ore descrivendoci la sua vita quotidiana e le difficoltà affrontate nella sua giovane età.

Denuciamo la violenza sulle donne

Scritto da Sara di Giorgio il 12 Aprile 2017.

Quasi quotidianamente, nei media, sentiamo notizie di femminicidi compiuti da mariti, da fidanzati o da "ex" nei confronti di donne che, da questi esseri (o forse dovrei dire "da queste bestie") vengono considerate di loro proprietà. Riflettendo su questa tematica, confesso che resto allibita, esterrefatta al pensiero che l'uomo che tanto ami, che condivideva la tua vita, le tue passioni, da un momento all'altro ti riduca tumefatta di lividi o sfregiata per sempre o ti mandi all'altro mondo.

Repubblica Dominicana: al di là del mare

Scritto da Jada Manente, 4DL il 12 Aprile 2017.

Repubblica Dominicana: al di là del mare

Jada Manente, allieva della 4°DL del nostro Istituto, dopo aver superato molte selezioni, sta ora vivendo la sua felice, anche se faticosa, esperienza nella Repubblica Domenicana, dove trascorrerà ben undici mesi in mobilità internazionale. Nelle righe che seguono,Jada ci racconta di come in breve tempo sia stata “rapita” dall’atmosfera magica e luminosa dei luoghi, nonché dall’energia e dall’umanità di un popolo che ha la “danza nel sangue” e tanto altro ancora…. Prof.ssa D. Bossone

“Quando ballano lo fanno con amore, è qualcosa che hanno nel sangue e in realtà è così: molti affermano che quando ballano è come se uscisse lo spirito aborigeno che è in loro, guidandoli nella musica”.

Brividi

Scritto da Martina Battistutta, 3BL il 08 Aprile 2017.

Brividi

Ecco il modo in cui reagisci quando ti sbattono in faccia certe immagini.
Brividi.
Bambini ricoperti dalla polvere, in preda ad un attacco nervoso, convulsioni, vomito. Donne che corrono e gridano disperate. Uomini con l’elmetto in testa che reggono sulle braccia persone di ogni tipo: anziani, adolescenti, adulti. E ancora brividi che ti percorrono tutta la schiena e sfociano in lacrime sul viso. E sono lacrime amare, piene di rabbia, disprezzo, disgusto.

La solitudine

Scritto da Marat Piva, 2AE il 24 Marzo 2017.

La solitudine

Tante volte mi è capitato di restare da solo perché alle elementari e alle medie non riconoscevano il mio talento.

Nokia 3310, un passo verso il presente

Scritto da Michele Grotto, ex allievo il 24 Marzo 2017.

Nokia 3310, un passo verso il presente

La produzione del nuovo Nokia 3310 da parte della start-up finlandese HMD Global ha suscitato scalpore fra gli utenti dei social, sia fra i nostalgici che fra i più progressisti. Ciò che i più affermano è che sia solo un ritorno ingiustificato al passato, una regressione senza senso. La mia visione è un po’ diversa.

Primo incontro di “Dibattito fra studenti”

Scritto da Dario Dedi il 05 Marzo 2017.

Primo incontro di “Dibattito fra studenti”

Recentemente si è tenuto il primo incontro del progetto “Dibattito fra studenti”, pensato e promosso dai rappresentanti degli studenti. Un incontro importante, ora spiego perché.