Progetti e attività

Artefiera - L'arte di esagerare

Scritto da anonimo il 31 Marzo 2010.

Artefiera - L'arte di esagerare

Un’esplosione di colori, forme, suoni, ma non solo;
eccentricità, eccessi, e la continua voglia di scoprire e scoprirsi
artisti nello scenario contemporaneo e,
perché no, provocatorio,
offerto dalla mostra “Artefiera” a Bologna.
Ma ciò che più colpisce è la violenza
con cui l’arte entra
in positivo o in negativo
nell’opinione di ciascuno.

“Esagerazione” è quindi la parola che meglio rispecchia l’arte moderna:
arte on cui tutto è già stato visto
e nulla più ci meraviglia,
e il bisogno è quello di sconvolgere
per essere ricordati.
Perché sì,
è l’impatto ad avere un riscontro nel mondo odierno,
e per essere d’impatto non è necessario il bello assoluto,
ma l’assoluto estremo,
l’estro,
l’esuberanza,
che in sostanza è ciò che propone Artefiera
e che,
a giudicare dai numerosi consensi,
non fa che confermare la presenza di una continua
ricerca di completezza
e di una costante e perennemente insaziata
tensione all’infinito

Ti potrebbero interessare