Scrivono i Prof

Le classi quinte del nostro liceo incontrano Samuel Artale, testimone della Shoah

Scritto da Prof.ssa Maria Rita Bellomo il 20 Aprile 2016.

Le classi quinte del nostro liceo incontrano Samuel Artale, testimone della Shoah
È sempre un’emozione forte e coinvolgente ascoltare dalla voce di un testimone diretto della Shoah le atrocità e l’insensatezza umana legate a quel tragico fenomeno storico.
Sabato 16 aprile, nell’aula universitaria del Collegio Marconi di Portogruaro, gli studenti del nostro istituto hanno ascoltato il racconto dell’Ing. Samuel Artale, internato nel campo di concentramento e di sterminio di Aushwitz-Birkenau alla tenera età di otto anni.
3 Artale3 16 04 2016
Conoscere l’esperienza di un sopravvissuto della Shoah dalla sua testimonianza diretta in futuro sarà sempre più raro; ormai sono passati 71 anni dall’apertura e dalla liberazione del campo di sterminio di Aushwitz-Birkenau e dalla fine della Seconda guerra mondiale, anche per questo l’incontro con il Sig. Artale è stato particolarmente prezioso.
Con il suo racconto il Sig. Artale è riuscito a coinvolgere gli studenti in una riflessione collettiva e commossa in cui essi hanno partecipato con numerosi interventi; a chi gli ha chiesto come è riuscito ad affrontare i problemi che un’esperienza così devastante gli ha lasciato, il Sig. Artale ha voluto rivolgere un messaggio di forza e ottimismo: “Quando avete un problema, non ripetete continuamente a voi stessi e agli altri “Ho un problema, ho un problema, ho un problema”, guardate oltre e impegnatevi subito a chiedervi “Qual è la soluzione?”.
È un bellissimo messaggio consegnato alle nuove generazioni.
Grazie Sig. Artale

Ti potrebbero interessare